Omisalj

Omisalj si trova nella parte nord-occidentale dell'isola ed è la prima città dell'isola che ha trovato l'attraversamento del ponte di Krk. Il centro storico è situato su una scogliera alta 85 metri e domina questa parte del Quarnero. Con la città di Krk, Omisalj è la più antica città vivente sulla tradizione isola turistica per più di 100 anni. Circa un migliaio di anni prima di Cristo vissuto in ALJ sono Illiri, poi i Romani, e nel settimo secolo è venuto croati. Nel 11thOmisalj secolo fu un importante centro della letteratura glagolitica e, nel 12 ° secolo viene indicato come Castri musculi (dai musculi Ad latini - il luogo di conchiglie), e nel 15 ° secolo, i duchi di Krk Frankopani è costruito uno dei suoi quattro castelli. A causa di questo Omišalj ora porta giustamente il titolo di città - il monumento. Il patrimonio culturale e architettonico Omisalj estremamente ricco. Confermare che i resti di una città romana Fulfinum la prima basilica cristiana secolo dal 5 Mirinecentury, e molti altri monumenti storici. Parte monumentale 'offerta' Omišalj supera vicini dell'isola Chichi, e in alcune categorie anche unici nel Quarnero. Omisalj particolarmente abbondanti in più di mille anni che i primi rilievi medievali e altrove nelle regioni costiere hanno un sacco in un piccolo alj li ha salvati più che in alcuni paesi europei.

Offerta in Omisalj : Negozio di alimentari, caffè bar, Ristoranti, Museo / patrimonio culturale.

Regione : Isola di Krk

I dati sulla colonizzazione dell'isola associati con la tribù illirica Liburna Japoden e poi la Greci, quando l'isola di Krk appartiene Elektridskim o Apsirtidskim. Piombo romana fino alla fine dell'era antica e il primo secolo dC. Tuttavia, entro la fine del 6 ° secolo croati cominciarono a stabilirsi sull'isola diventano la maggioranza assoluta. Sull'isola di Krk è molto presto il cristianesimo è arrivato ed è già in. N. 5 ° secolo e. formata la diocesi con il centro della città di Krk e la prima nota Andrew Bishop (680). Croati oggi costante nelle famiglie da castelli e quindi l'isola ha quattro dialetti distinti. Alla fine del 12 ° secolo. Emerge da questi generi e il famoso Duchi di Krk-Frankopan. E 'l'unica famiglia sulle isole dell'Adriatico a sviluppare il suo potere in razmjerima- europea originato da Vrbnik, e le loro proprietà sono state diffuse sulla terraferma: Trsat, Rame, Kraljevica, Crikvenica, Novi Vinodolski, Otocac, Brinje, ecc e sono Frankopani al culmine del suo potere posseduto territorio pari alla metà della Croazia di oggi.

Omisalj